Roma, 24 ago. – L’approvazione del regolamento sulla valutazione è un atto importante per l’ammodernamento del sistema scolastico. Il regolamento rappresenta la continuità delle sperimentazioni avviate precedentemente che hanno realizzato le prime azioni di un articolato sistema di valutazione delle scuole, degli studenti e degli insegnanti.

Il regolamento è in linea con i sistemi di valutazione dei più avanzati Paesi europei, perché coniuga sistemi di autovalutazione delle scuole con sistemi di valutazione esterna. Particolarmente condivisibile è la centralità data all’utilizzo di comuni misure standardizzate prodotte dall’Invalsi, che permettono alle scuole di orientarsi verso gli stessi obiettivi e consentono alle stesse scuole la rendicontazione pubblica del loro lavoro.