Roma, 6 dic. – Il tempo delle decisioni è arrivato. Per fronteggiare la sinistra di Bersani-Vendola-Cgil serve un combattente capace di raccogliere la sfida, di galvanizzare un centro-destra ancor oggi sbandato, diviso e indeciso. Per non consegnare l’Italia al partito delle tasse e battere l’alternativa Pd-Grillo servono il coraggio e la leadership di Berlusconi.