Palermo, 20 mar. – “Se fossi stata in Sicilia anch’io avrei votato per l’abolizione delle province”.

Lo ha detto l’ex ministro alla Pubblica Istruzione del PdL Mariastella Gelmini nel corso della trasmissione Coffee Break su La 7, commentando le dichiarazioni del Governatore Rosario Crocetta che lamentava l’ostruzionismo fatto ieri in aula dal PdL siciliano per l’approvazoine del ddl che prevede il taglio delle province. Il PdL ha votato contro l’abolizione delle province.

Il provvedimento, presentato da Pd, Udc e Lista Crocetta e sostenuto anche dal Movimento 5 Stelle, è stato approvato con 53 voti favorevoli e 28 contrari.