Roma, 5 aprile 2013. “Berlusconi da subito ha individuato la strada giusta, sapendo come sempre mettere di lato gli interessi di parte e di bottega per privilegiare gli interessi del Paese. Per quanto riguarda la dicotomia Renzi-Bersani, non esprimiamo alcun tipo di valutazioni in casa d’ altri. Ci limitiamo a ribadire con forza che non c’ e’ piu’ tempo da perdere, ogni minuto in più è prezioso per affrontare la crisi. Di conseguenza: o nasce un governo di larghe intese Pd-Pdl-Sc che provi a trovare soluzioni, oppure l’ unica via percorribile rimane quella delle elezioni che pero’ fa perdere altro tempo prezioso”.