Roma, 29 marzo: “Bene ha fatto Berlusconi a ribadire la posizione del Pdl. Ora gli italiani hanno chiarissima la responsabilità di chi predica bene e razzola male, di un Pd che a chiacchiere si autodefinisce responsabile ma nei fatti si adopera per far saltare ogni ipotesi di governo di larghe intese accampando pretesti. Così  Bersani, insistendo a voler escludere il Pdl dal governo, dopo aver perso tempo inutilmente e dopo avere accampato l’ esistenza di mirabolanti e improbabili baratti, condanna il Paese alle elezioni anticipate. Ci auguriamo – conclude – che sia possibile un ripensamento”.