(DIRE) Roma, 16 feb. – “La consueta litania farisaica che fa seguito ad ogni arresto o avviso di garanzia lascia il tempo che trova. Se dovesse dimettersi ogni Giunta colpita da procedimenti giudiziari andrebbero a casa svariate Giunte PD. Gli italiani hanno ormai imparato che il moralismo di sinistra e’ da sempre ad intermittenza. Cio’ che conta e’ che la Magistratura riesca a fare chiarezza sui presunti reati dei singoli, al più presto e nel modo più completo. Sono fiduciosa. I lombardi esigono
trasparenza, ma continuano a guardare alla sanità lombarda come ad una delle eccellenze di questo Paese. Sono convinta che Roberto Maroni saprà fare le scelte giuste per garantire ai lombardi la qualità di servizi cui sono abituati in piena continuità e migliorando ancora”.

Cosi’ Mariastella Gelmini, coordinatrice Fi Lombardia.

Categorie: Comunicati