Manovra, governo faccia retromarcia su plastic tax

A quanto si apprende il governo sarebbe intenzionato a proporre – dopo averla concepita – un dimezzamento della cosiddetta plastic tax in legge di bilancio. Una vera e propria presa in giro per le famiglie italiane e per le imprese del settore. Le cattive tasse non si annacquano, non si dimezzano, si cancellano integralmente, e basta. L’esecutivo giallorosso ammetta di aver fatto un clamoroso errore – cosi’ come sulle nuove imposte per le auto aziendali – e faccia immediatamente retromarcia.