MANOVRA, GRAVE BOCCIATURA DALL’UE. A RISCHIO I RISPARMI DEGLI ITALIANI

Il governo blocca il Parlamento per litigare in Aula sul ddl anticorruzione. Fuori dal Palazzo – al quale i gialloverdi si sono velocemente affezionati – l’Unione europea ha appena bocciato la manovra Movimento 5 Stelle-Lega. Un fatto gravissimo e senza precedenti. L’Italia corre verso la procedura di infrazione. Gli italiani pagheranno gli errori di chi si e’ improvvisato, senza averne le adeguate competenze, a Palazzo Chigi. Preoccupazione per i risparmi, per i mutui, per gli investimenti. Il Paese non merita tutto questo. Governino, se ne sono capaci, o ne traggano le conseguenze.