MANOVRA. SALVINI DIFENDE I RISPARMI? E POI LASCIA DI MAIO SFASCIARE I CONTI

Tra Lecco e Pavia, ho incontrato tanti imprenditori delusi da un governo che sembra guardare al passato. Il Nord è stato tradito, messo da parte anche con questa manovra ed è assurdo pensare che chi produce sia considerato dai grillini un ’prenditore’.

Ma Salvini è troppo impegnato ad accusare gli speculatori per l’impennata dello spread.
Caro Matteo Salvini, tu come difendi i risparmi degli italiani dalla speculazione? Permettendo a Di Maio di sfasciare i conti o di giocare d’azzardo sulla pelle degli italiani? Matteo intervieni, finché sei in tempo.