(ilVelino/AGV NEWS) Roma, 10 MAR – “La sbalorditiva vicenda della pioggia di multe arrivate in questi giorni ai residenti di Zona 6 incappati nelle telecamere della Ztl Navigli e non avvisati della scadenza del permesso e’ la migliore risposta al Sindaco Pisapia, irritato con chi rimprovera alla Sinistra i cassetti vuoti di progetti per Milano. Una valanga di multe indebite, dovuta alla mancata comunicazione della scadenza dei permessi, sta mettendo in croce migliaia di milanesi, alle prese con un incubo buocratico degno di Kafka. Sarebbe bastata una lettera o un sms per avvisare i residenti per tempo. Non e’ solo un problema di tecnologia come dice Passera: e’ un problema politico. Questi pasticci sono figli della antica e radicata visione della Sinistra secondo cui il cittadino e’ al servizio della burocrazia. Con Parisi e con il centrodestra metteremo fine a questa gestione arcaica con la tecnologia certo, ma anche con una ventata di aria nuova nella visione politica”.

Cosi’ Mariastella Gelmini, capolista Forza Italia alle Amministrative 2016 e coordinatrice del movimento regionale di Forza Italia in Lombardia.

Categorie: Comunicati