PENSIONI: SENTENZA CONSULTA VA RISPETTATA SENZA SE E SENZA MA

Mariastella_Gelmini1
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

C’è una sentenza della Consulta che impone la restituzione degli adeguamenti alle pensioni. Questa sentenza va rispettata, senza se e senza ma. Il Governo si metta il cuore in pace: deve ridare i soldi ai pensionati. Punto e basta. Non è ammissibile che decida di non farlo nei termini in cui è stato stabilito dai giudici. Vedo invece che il Governo va proprio nella direzione sbagliata, prende tempo, fa distinguo inaccettabili, sulla base di criteri ideologici. Forza Italia reagirà con un’opposizione dura in Parlamento nel caso in cui le esternazioni di Renzi e del ministro Padoan dovessero tradursi in iniziative formali. Per ridare i soldi si ricorra alla spending review, finora Renzi ne ha solo parlato, ma non l’ha mai davvero messa in pratica.

Sottoscrivi la nostra Newsletter

Per restare in contatto con noi

Condividi questo post con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

0 commenti

Connettiti con Mariastella

Seguimi sui Social