Milano, 12 mar. (AdnKronos) – A Roma “mi auguro prevalga il buonsenso. A Milano con Stefano Parisi abbiamo trovato una unità della coalizione che non è di facciata, ma si basa sulla scelta di un uomo del fare, di un programma che mette al centro la sicurezza, le tasse, i servizi sociali. A Roma il presidente Berlusconi ha scelto Bertolaso che è, come Parisi, un uomo del fare. Mi auguro che si trovi l’unità”. Così Mariastella Gelmini, coordinatrice di Forza Italia in Lombardia, oggi in occasione del gazebo organizzato dal partito nel quartiere di Baggio, a sostegno della candidatura a sindaco di Stefano Parisi.

“Questa giornata dedicata all’ascolto dei cittadini – osserva – farà bene a Roma e farà bene al centrodestra. Non c’è bisogno di calare dall’alto ricette precostituite ma di ascoltare il malessere e il disagio delle persone”.

A chi le domanda se Giorgia Meloni sia a Roma ormai fuori dalla partita per il Campidoglio, “sarà una valutazione – risponde Gelmini -che si dovrà fare al tavolo della coalizione. Sicuramente Giorgia Meloni è una leader importante una giovane donna che oggi si trova in una condizione particolare bellissima e io credo che si debba avere rispetto anche per questo”.

Categorie: Comunicati