Spending review per i sindacati

Di Monica Gasbarri – Da Lombardia 24 News

C’era anche Mariastella Gelmini, sabatomattina a Milano in Piazza San Carlo dalle 10:30 per la Manifestazione organizzata da Forza Italia per chiedere la Spending review anche per i sindacati.

Come spiega Silvia Sardone responsabile dell’organizzazione Forza Italia Milano, “Tutto è partito da un tweet lanciato da Mariastella Gelmini (“Meno soldi pubblici per tutti! La politica sta facendo la propria parte. Quando i #Sindacati faranno la loro? #tagliamoisindacati”, ndr). Il sindacato non è più un idolo intoccabile e ormai è sempre più lontano dai veri bisogni dei lavoratori”.

Lo Stato elargisce cifre esagerate alle organizzazioni sindacali, spesso per servizi non certificati spiega ancora, ed è per questo che è arrivato “il momento di dare un po’ d’ossigeno alla finanza pubblica tagliando i rami secchi come quelli di una realtà burocratica, costosa e arrogante che non ha alcuna voglia di perdere i privilegi e il proprio business di sovvenzioni e regalie. Non possiamo più assistere impassibili a sprechi da parte dei sindacati che gli italiani, in un periodo di crisi, non possono accettare. Speriamo che anche a sinistra sia arrivata l’ora di una svolta positiva in questo senso, una svolta di civiltà democratica”.

Proprio Gelmini, ai microfoni dei cronisti durante la manifestazione, ha ricordato che Forza Italia è più unita che mai, soprattutto in vista delle elezioni europee e ha smentito voci di scissione circolate questa mattina sui giornali.