Noi con lo sguardo altrove

di Franco Venturini – Corriere della Sera dell’11.05.2012 Le bombe di Damasco, come tante altre, hanno un padre incerto. Il regime di Assad le usa per ripetere che i suoi avversari sono «terroristi», e dunque non meritano il sostegno della comunità internazionale. Il fronte degli oppositori punta l’indice contro gli onnipotenti servizi segreti del presidente, […]