Ceramica, all'estero un miliardo di ricavi

di Rita FatigusoIl Sole 24 Ore del 05.06.2012

Una decina di gruppi medio-grandi dell’industria della ceramica di Sassuolo controlla una ventina di stabilimenti creati all’estero che impiegano quasi 7.500 addetti per un fatturato di un miliardo di euro. Non solo. Ci sono anche magazzini e circa 350 punti vendita, insomma un indotto di tutto rispetto che nasce dalla presenza oltre i confini del distretto.

(altro…)