La dissolvenza di un partito

di Angelo Panebianco – Corriere della Sera del 25.05.2012 Una delle poche certezze che si hanno sul futuro è che l’area politica denominata «centrodestra», per un ventennio tenuta insieme dalla leadership di Silvio Berlusconi, dopo le prossime elezioni, sarà assai diversa da come è oggi. L’agonia era già cominciata da tempo.

Gelmini, PdL: non c'è resa dei conti, ognuno responsabile sconfitta

Roma, 24 mag. – Non c’è un PdL nel caos, non ci sono rese dei conti, ognuno è responsabile pro quota di questa sonfitta elettorale, quindi non ci sono capri espiatori. Stiamo facendo un’analisi seria di quanto è avvenuto e di conseguenza non è una questione di organigrammi interni al partito. È la politica che è […]