Gelmini, PdL: rigore non basta, serve puntare su imprese

Roma, 29 set. – Il rigore e le cure da cavallo non sono l’unica risposta, da questa lunga crisi che attraversiamo usciamo solo con l’impresa. Solo l’impresa ed una vocazione imprenditoriale diffusa possono infatti accendere il motore della nostra ripresa. Servono meno spesa, meno tasse, meno lacci e burocratismi e più liquidità.

Dalle Pmi del Nord Est i primi segnali di ripresa

di Daniele Marini – La Stampa del 10.04.2012 Il termometro dell’economia reale segna ancora una febbre alta. La situazione è pesante, soprattutto se si fa riferimento a quanti operano sul mercato nazionale, e in Italia si tratta di una fetta importante di produttori. Lo stillicidio drammatico di piccoli imprenditori che si sono tolti la vita […]