TERREMOTATI ABBANDONATI: DAL GOVERNO SOLO RINVII

Dopo nove mesi di “governo del cambiamento”, nulla è cambiato per le popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma. Cancellando il metodo Bertolaso-Berlusconi-Letta che all’Aquila aveva garantito abitazioni decenti in pochissimo tempo, prima i governi di sinistra e ora quello Lega-M5S hanno risposto all’emergenza con procedure burocratiche complesse e continui rinvii.
Ad oggi le macerie sono ancora lì, a farsi spazio tra i terremotati solo il freddo, lo sconforto, l’abbandono.
Noi non ci dimentichiamo di voi e in Parlamento, insieme a tanti sindaci del territorio, stiamo facendo di tutto accelerare le procedure e ridare dignità a queste famiglie.