(ilVelino/AGV NEWS) Roma, 18 FEB – “La strada era tutta in discesa: una buona legge sulle unioni civili per risolvere concretamente anche i problemi delle coppie gay. Tutti d’accordo dunque? No. Perché Renzi, com’è ormai nel suo dna, ha giocato per vincere e non per trovare una soluzione utile, praticamente già scritta”. Così Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera dei Deputati, sulla sua pagina Facebook.

Renzi “ha voluto sfidare tutti, buon senso compreso – prosegue -, con la Stepchild adoption. E cosi’ oggi ha ferito la coscienza delle famiglie e degli italiani che guardano in faccia la realtà, a partire dalle coppie omosessuali, che vedono allontanarsi un loro diritto, fino a ieri riconosciuto da tutti. Oggi,sulle unioni civili, Renzi faccia la cosa giusta: condivida col centrodestra – conclude Gelmini – un testo accettabile e, con una maggioranza ampia eviti al Paese il trauma di un referendum”.