Buone Notizie

Siamo abituati a tenere i riflettori puntati su quello che non funziona, che non va o che va perfezionato. Una lente di ingrandimento sulle criticità è certamente indispensabile per cambiare e per immaginare soluzioni tese a migliorare, ma è giusto anche tenere sempre ben presente che esiste un’Italia che ce la fa e che vuole fermamente andare avanti. Sono tantissime le storie, alcune delle quali anche molto forti e difficili, che si concludono con un lieto fine. Storie di riscatto sociale, di sofferenze che si tramutano in gioia, di cambiamento. E’ giusto raccontarle, esaltandone l’essenza, perché siano da esempio e infondano una buona dose di fiducia in chi troppo spesso ne è a corto. Questi racconti rappresentano il meglio della nostra società e devono trovare spazi adeguati per la loro diffusione. Sono le storie dell’Italia  che si rimbocca le maniche e che crede ancora nel futuro. E’ l’Italia dell’impegno civico, della solidarietà, delle ambizioni e dei sogni raggiunti. Questo è il Paese in cui credo e per questo ho deciso di condividere con voi le buone notizie.

Leggi le Buone Notizie