LAVORO: DONNE PENALIZZATE, SERVE UNA SVOLTA PER PARITA’ DI GENERE

Istat ci segnala che in Italia, nonostante i livelli di istruzione delle donne siano più elevati, il tasso di occupazione femminile è molto più basso di quello maschile (56,1% contro 76,8%), evidenziando un divario di genere più marcato rispetto alla media Ue e agli altri grandi Paesi europei.Nei mesi di lockdown ha preso piede lo […]

Decreto Rilancio, approvata la nostra proposta su moda, tessile e Made in Italy

Buone notizie! Dopo settimane di lavoro abbiamo ottenuto, grazie all’approvazione di emendamenti al decreto rilancio, importanti novità per il settore moda e Made in Italy. Istituzione di un Fondo per il design e la creazione, denominato ‘Fondo ClusterTMA, tessile, moda e accessori’, con una dotazione iniziale di 5 milioni di euro per l’anno 2020, finalizzato […]

Scuola, la priorità è dare certezze sulla riapertura a famiglie e studenti

Dopo la riunione della Conferenza unificata il governo fa marcia indietro e, seguendo la linea indicata dalle Regioni, modifica in parte il Piano scuola 2020-2021.Ci saranno maggiori risorse finanziarie necessarie per attuare le linee guida del Miur, ci sarà un rafforzamento degli organici, sarà previsto un tavolo separato sul trasporto per aiutare concretamente i genitori […]

Lavoro, in un anno si sono dimesse 37mila mamme. Dato allarmante

Nel 2019 37.611 mamme hanno lasciato il proprio posto di lavoro dopo aver avuto un figlio. Un dato, quello dell’Ispettorato del Lavoro, allarmante, che conferma la grave situazione delle donne lavoratrici in Italia. Troppo spesso, infatti, le mamme sono costrette a scegliere tra il lavoro e la cura dei figli. E nel 2020 i numeri […]

Moda e politica devono fare insieme un passo avanti. La mia intervista

La politica ha sempre snobbato la moda ma lei ce l’ha sempre fatta da sola ed è sempre stata autosufficiente. Purtroppo con l’emergenza Covid  19,  che non ha  risparmiato nemmeno questo settore , ci sono diverse problematiche da affrontare. Il calo della domanda, le difficoltà dei rivenditori italiani, lo stop degli eventi. La Camera Nazionale […]

Scuola, election day non fermi le lezioni a settembre

L’election day non fermi la scuola. Sarebbe una follia. Una beffa diabolica. Uno stop rovinoso, dopo il disastro dell’anno scolastico amputato dall’emergenza Covid. Le date? Le scuole sono chiuse dal 5 marzo e non riaprirebbero prima del 24 settembre. Salterebbe di fatto l’inaugurazione del 14 settembre, la data stabilita sulla carta per il primo giorno […]